Build di progetto

Pentair 5g retrofit fai da te LED Pool Light per $ 60

Oggi sul collegamento ti mostrerò come costruire una luce per piscina a LED indirizzabile individualmente che è migliore di qualsiasi prodotto disponibile in commercio in ogni modo, e lo farò per circa il 10% del costo.

Quando la mia lampada da piscina a LED Pentair si è guastata circa due mesi fa, sono quasi svenuto quando ho capito che il costo di sostituzione sarebbe stato di oltre $ 600 solo per le parti. Dopo un po ‘di ricerca è stato chiaro che probabilmente avrei potuto semplicemente sostituire il circuito stampato all’interno dell’unità, che Pentair chiama “motore leggero”. Sostituire solo la parte LED risparmierebbe anche un po ‘di tempo poiché non dovrei pescare il cavo di alimentazione attraverso i 100 piedi di condotto per raggiungere il controller della mia piscina. Il problema? Si scopre che Pentair sta facendo i propri motori leggeri con oro, olio al tartufo e magia, perché questo piccolo circuito costa $ 450.

Prendiamoci solo un secondo per respirare. Questa scheda, con 12 LED e alcuni condensatori e resistori molto standard, costa $ 450 … Quindi con quell’opzione cancellata dalla lista basata rigorosamente sul principio, ho fatto un po ‘più di ricerca su Google e sono finito a un sito web chiamato Florida Sunseeker LEDS. Florida Sunseeker produce un kit LED sostitutivo per Pentair Intellibrite per $ 260, che sembrava ancora molto, ma ero disposto a provarlo, quindi ho elargito poco meno di $ 500 per ottenere il kit piscina e il kit S.p.A. corrispondente, quindi il gli effetti di luce potrebbero essere sincronizzati.

Pochi giorni dopo li ho installati e accesi … E come persona con un po ‘di esperienza con i LED i risultati sono stati … Deludenti. Erano abbastanza luminosi e l’installazione era semplice, ma poiché i chip LED che hanno usato sono tutti di un unico colore, rosso, verde o blu, i colori mi sembravano un po ‘spenti e l’unico modo per cambiare colori e motivi era quello di ciclare l’accensione e lo spegnimento per passare al preset successivo. Non è possibile aggiungere o modificare motivi e non è possibile regolare la luminosità o scegliere colori personalizzati. Fondamentalmente sei bloccato con le 10 modalità preprogrammate. Se volessi essere in grado di automatizzare i cambi di colore, avrei bisogno di scrivere un programma che tenga traccia del modello corrente e quindi capisca il numero di volte che è necessario attivare o disattivare la potenza per ottenere il colore desiderato, non impossibile.

Il mio primo pensiero è stato un controller WiFi o zigbee, e dopo aver inserito un’unità RGB zigbee economica nell’apparecchio è diventato immediatamente chiaro il motivo per cui questo prodotto non esiste: i segnali Zigbee e WiFi non hanno alcuna possibilità di passare attraverso l’acqua, non importa quanto vicini il punto di accesso è … Avrei dovuto creare un cavo, ma gli unici fili che passavano nella luce erano due linee a 12V AC e un filo di terra … Se solo ci fosse un modo per controllare i LED con un’interfaccia a tre fili … hmmm…. LED indirizzabili individualmente! Tempo di progettazione!

Come penso di aver accennato, le luci della Florida Sunseeker avevano un prezzo abbastanza ragionevole rispetto alla sostituzione della Pentair, e più o meno hanno fatto ciò che è stato pubblicizzato … Ma ho avuto alcuni problemi con alcune delle loro scelte di design.

La loro prima affermazione era che il loro pacchetto 488 LED era superiore al design a 12 LED di pentair basato su numeri puri, ma non è proprio così che funzionano i LED, e più LED non sono necessariamente migliori. In secondo luogo, hanno affermato che l’inclusione di un dissipatore di calore sul retro della scheda consente di dissipare il calore meglio del design Pentair … E questa affermazione ha decisamente fallito il test di annusa mento.

Il design di Pentair utilizza un composto termico per trasferire il calore dai LED all’involucro metallico della lampada, che viene poi immerso in 10.000 galloni d’acqua … Trasformando efficacemente la piscina in un gigantesco refrigeratore d’acqua. Il design Florida Sunseeker, d’altra parte, è collegato solo all’involucro metallico in un’unica posizione di montaggio isolata e utilizza i tradizionali dissipatori di calore per dissipare il calore utilizzando l’aria. Vedi il problema? I dissipatori di calore tradizionali si basano sul movimento dell’aria e la custodia della luce è ha tenuta sia di aria che di acqua, quindi invece di avere un accoppiamento termico diretto tra i LED e l’alloggiamento in metallo, la versione florida sunseeker utilizza l’aria, che è un conduttore relativamente terribile. Ancora una volta, non sto cercando di colpire il prodotto Florida Sunseeker, perché penso che funzioni bene e che abbia un prezzo più o meno equo.

Quindi per il mio progetto avevo bisogno di trovare alcuni LED indirizzabili ad alta potenza e del metallo su cui montarli. Sapevo che esistevano luci d’inondazione indirizzabili individualmente, quindi dovevo solo trovare una fonte per il loro coraggio e dopo alcuni minuti guardandomi intorno su AliExpress sono stato in grado di trovare alcuni LED da nove watt indirizzabili individualmente per un prezzo piuttosto eccezionale, $ 40 per un pacchetto di cinque.

Il piano era quello di montare tre LED su un foglio di alluminio, che avrei potuto quindi imbullonare all’alloggiamento esistente in modo che il calore sarebbe stato trasferito dai LED, al supporto in alluminio, all’alloggiamento in metallo e infine nell’acqua della piscina. Ho usato l’alluminio perché non arrugginisce e ho acquistato appositamente l’alluminio sottile in modo che fosse facile da piegare e facile da tagliare con un paio di tronchesi. Questo foglio mi è costato circa $ 10 nel mio negozio di ferramenta locale.

Poiché volevo utilizzare le posizioni di montaggio originali nell’alloggiamento, ho semplicemente usato il motore delle luci Pentair rotto per creare un modello per le mie nuove luci. Invece di puntare tutte le luci direttamente in avanti, volevo inclinarle leggermente per provare a creare alcuni effetti di movimento nella piscina, ma a essere onesti non penso che abbia funzionato, quindi potresti probabilmente montare queste cose su una superficie piana indicando direttamente con lo stesso risultato.

Un’altra cosa che non è andata come previsto è stato il nastro termico che ho comprato per incollare tutto insieme. L’appiccicosità del nastro sicuramente non lo avrebbe tagliato, quindi ho anche dovuto aggiungere viti per tenere i LED in posizione … Quindi probabilmente avrei fatto meglio a usare il composto termico invece dell’adesivo. Tuttavia, dopo meno di un’ora di costruzione avevo una luce per piscina con tre LED da nove watt e una luce per S.p.A. con un singolo LED pronto per l’installazione. Il prossimo ostacolo da superare era l’alimentazione elettrica, e questa era l’unica parte di questo progetto di cui ero nervoso e l’ultima cosa che volevo fare era fulminare un nuotatore nella mia piscina. Per fare ciò avevo bisogno di cambiare la tensione CA in CC. I raddrizzatori a ponte ad alta corrente sono disponibili su Amazon per circa $ due ciascuno, quindi ne ho presi alcuni pesanti che funzionerebbero molto al di sotto della loro corrente e tensione massima nominale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Enter Captcha Here : *

Reload Image